Presso: STAGE1 – TEATRO1

 

Cos’è una “Impresa Socialmente Innovativa”?

Per noi di SIS è promuovere cambiamenti comportamentali verso una maggiore responsabilizzazione degli individui e delle imprese in quanto parte di una comunità.

“L’innovazione sociale riguarda interventi che hanno un impatto sulle grandi sfide della società, in cui i confini tra il ‘sociale’ e l’economico non sono ben definiti e che sono, quindi, interventi diretti alla società nel suo complesso”.

Noi pensiamo che sia necessario innescare cambiamenti comportamentali per riuscire ad affrontare le principali sfide delle società contemporanee e vogliamo contribuire al processo di rinnovamento.

Le imprese costituiscono una parte molto importante della nostra società e devono diventare sempre più capaci di innovarsi anche socialmente, di guardare al business non soltanto in termini di guadagno immediato, ma anche in un’ottica di lungo periodo e di sostenibilità economica, sociale ambentale, quale unica garanzia della loro stessa sopravvivenza.

Tutto ciò richiede di guardare alla propria impresa con uno sguardo nuovo, lasciando emegere i valori più profondi che sempre guidano l’imprenditore.

Le nostre “pillole formative”, senza pretendere di esaurire gli argomenti, propongono un diverso modo di vedere la propria azienda, per proiettarla in un mondo di nuove relazioni, nuovi modelli di collaborazione e sviluppo.

Programma 14 Novembre

14 novembre ore 14.00 – 15.30Stage 1 – TEATRO 1 Imprenditorialità Socialmente InnovativaSIS: Anna Tancredi

Consulente di aziende ed enti pubblici. Già docente a contratto di “Psicologia del lavoro e delle organizzazioni” presso l’Università della Calabria, opera per lo sviluppo delle persone all’interno delle organizzazioni, realizzando progetti di change management, formazione e valutazione. Collabora alla realizzazione di politiche del personale e di adeguamenti organizzativi.

14 novembre ore 16.00 – 17.30Stage 1 – TEATRO 1 Governance e finanza sostenibileSustainable Value Investors & Sustainable Equity Value Ltd: Daniela Carosio

Docente di CSR & Measuring Sustainable Performance al Green Executive Master della Università di Bologna. Vice-Chairman for Continental Europe del Network for Sustainable Financial Markets. Esperto in analisi finanziaria, social & environmental impact, governance, sostenibilità e innovazione strategica.

Programma 15 Novembre

15 novembre ore  9.30 – 11.00Stage 1 – TEATRO 1 Nuovi strumenti per la finanzaBarbara Cavalieri – Dottore Commercialista presso Di Tanno e Associati Studio Legale Tributario. Esperta Fiscalità delle imprese, Fiscalità internazionale, Operazioni di Merge & Acquisition

Patrizia Gioiosa – Avvocato presso Di Tanno e Associati Studio Legale Tributario. Esperta Diritto Societario, Disciplina degli Intermediari Finanziari, Fiscalità dei prodotti finanziari, Fondi di Private Equity, Fondi Real Estate. Partecipa alle attività del Tax and Legal Committee dell’EVCA e dell’AIFI

15 novembre ore 11,30  – 13.00Stage 1 – TEATRO 1 Comunicazione dell’impresa e innovazione socialeMario Suglia – Fondatore di Nomos Value Research e ideatore del programma Depackaging Design. Studia e applica l’approccio depackaging in svariati contesti economici e culturali. È coautore, insieme a Christian Caliandro, del libro “Depackaging. Un dialogo”.

Massimiliano G. Falcone – Dal 2010 è collaboratore e partner di Nomos Value Research e Inarea Strategic Design. Laureato in Economia aziendale presso l’Università Bocconi di Milano, con un PHD in psicologia dei processi di comunicazione attraverso le culture presso l’Università IULM, è docente di marketing internazionale e comunicazione interculturale e professionista del settore comunicazione d’impresa.

15 novembre ore 14.00 – 15.30Stage 1 – TEATRO 1 NEW JOBS / NEW SKILLS. Tendenze evolutive nel lavoro e nelle organizzazioniPierluigi Richini – Responsabile Ricerca e Formazione presso Quadrifor, Istituto Bilaterale per lo Sviluppo della Formazione dei Quadri del Terziario.

Massimiliano G. Falcone – Dal 2010 è collaboratore e partner di Nomos Value Research e Inarea Strategic Design.

È stata avanzata richiesta per il riconoscimento di crediti formativi a:

  • Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma – Napoli validi ai fini della F.P.C. dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.
  • Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio

icona_pdfPROGRAMMA

PARTECIPA ED ACQUISTA ONLINE