SCATTO AVANTI

Trasformare il nostro mondo!

Il 25 settembre 2015  è stato un momento storico a livello internazionale.

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite riunita per la celebrazione del settantesimo anniversario dell’ONU,  ha stabilito i nuovi Obiettivi globali.  Non una semplice presentazione, una  dichiarazione, un proclama generale   ma un’attenzione diretta all’innovazione.

 

La dichiarazione  in apparenza lontana dalla vita quotidiana, infatti,   è stata  presentata insieme all’Agenda 2030 universale per lo Sviluppo Sostenibile  o meglio “  un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità. Essa persegue inoltre il rafforzamento della pace universale in una maggiore libertà.”… Gli obiettivi sono 17,  interconnessi e indivisibili e bilanciano le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile ovveero la dimensione economica, sociale ed ambientale con un’attenzione particolare al motore di questa trasformazione: i giovani.

 In concomitanza con l’Appuntamento Annuale Internazionale “SOCIAL INNOVATIONS AROUND”, organizzato e promosso dalla SIS – Social Innovation Society,  l’Associazione lancia il Contest fotografico gratuito “SCATTO AVANTI”  dedicato ai giovani tra i 14 e i 19 anni  proprio sul tema  “La tua Agenda per trasformare il nostro Mondo!”

L’obiettivo è  partire dalle sfide  presentate dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e fare un  passaggio in avanti realizzando la Mappa di sviluppo del nostro Paese  verso il  2030 partendo dall’Agenda che i più giovani  costruiranno attraverso un  fotoreportage collettivo che raccoglierà  le loro istanze visionarie e realistiche per un mondo alternativo a quello che solitamente ci viene proposto.

Come rilevato dalla ricerca sui millenial  del  World Economic Forum #ShapesSurvey,  25mila giovani dai 18 ai 35 anni in 140 Paesi del mondo  hanno risposto definendo la loro identità, quali siano le loro principali preoccupazioni, quali siano le loro opinioni sulla tecnologia, sulla politica, sull’economia, i risultati  ci raccontano un futuro diverso.

Il 70% degli intervistati percepisce il mondo come  luogo di opportunità, in cui ci si sente “cittadini del mondo”  e   dove i problemi principali  non sono i profughi, né l’immigrazione, bensì la trasparenza dei processi decisionali e la corruzione della classe politica mentre l’86% pensa che la tecnologia finirà per creare nuovi posti di lavoro, anziché distruggerli….

Ai giovanissimi del nostro Paese, ad un anno dalla Dichiarazione ONU, la possibilità di lanciare le loro istanze per costruire le basi della Road Map 2030 che li vedrà ogni anno più protagonisti.

ART. 1 OGGETTO E CARATTERISTICHE  DEL CONTEST

L’invito, rivolto a tutti i giovani dai 14 ai 19 anni, è quello di inviare fotografie dichiarando  l’obiettivo che si considera prioritario e per il quale si  ritiene di avere un’istanza e/o proposta utile a trasformare la società in un mondo migliore e più sostenibile. La fotografia o composizione potrà  rappresentare  la sintesi o l’evidenza  del tema o altresì  la risposta i~dividuata rispedto ad uno o più dei 17 nuovi Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile di seguito indicati:

  1. POVERTA’ ZERO
  2. FAME ZERO
  3. SALUTE E BENESSERE
  4. ISTRUZIONE DI QUALITA’
  5. UGUAGLIANZA DI GENERE
  6. ACQUA PULITA E IGIENE
  7. ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE
  8. LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA
  9. INDUSTRIA, INNOVAZIONE, INFRASTRUTTURE
  10. RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE
  11. CITTA’ E COMUNITA’ SOSTENIBILI
  12. CONSUMO E PRODUZIONE RESPONSABILI
  13. AGIRE PER IL CLIMA
  14. LA VITA SOTT’ACQUA
  15. LA VITA SULLA TERRA
  16. PACE, GIUSTIZIA E ISTITUZIONI FORTI
  17. PARTNERSHIP PER GLI OBIETTIVI (tra Paesi “forti” e “deboli”)

ART. 2 DESTINATARI

 l’iniziativa è gratuita e aperta a tutti i giovani dai 14 ai 19 anni

ART. 3 CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

A. Non ci sono vincoli sul numero di obiettivi  a cui si può rispondere collegando un’immagine e/o composizione fotografica

     B. Documenti da presentare in relazione alle fotografie

  1. Le fotografie dovranno essere inviate, a pena di decadenza, dal 1 settembre 2016 al 18 ottobre 2016, ore 18.00 all’indirizzo email comunicazione@soinsociety.org con oggetto “Contest #SCATTOAVANTI” – obiettivo : “ inserire testo dell’obiettivo 2030 preso in considerazione…….”;
  2. In caso di risposte a più obiettivi dovranno essere inviate email separate seguendo le indicazioni al punto 1 e variando il testo dell’obiettivo;
  3. Le fotografie dovranno essere in formato digitale JPG (senza watermarks quali loghi, creditI o altro in sovrimpressione) in buona risoluzione grafica (300 dpi);
  4. Le e-mail contenenti le fotografie devono essere accompagnate da:
#SCATTOAVANTI :    DOCUMENTAZIONE DA INVIARE INSIEME ALLE IMMAGINI
NOME E COGNOME AUTORE/I

 

 
 
RIPORTARE OBIETTIVO SCELTO  
 
LIVELLO PRIORITA’  OBIETTIVO SCELTO  
 
TITOLO FOTO O  COMPOSIZIONE  
 
DIDASCALIA  DI SINTESI  
 
ANNO DI REALIZZAZIONE  
 
TAG  
 
HASHTAG  
 
LIBERATORIA (In caso di più autori ognuno dovrà firmare una liberatoria – mentre in caso di minori, dovrà essere firmata dai genitori o esercenti potestà genitoriale)

In caso di email con allegati superiori ai 5mb si consiglia di utilizzare uno dei diversi servizi gratuiti disponibili online per l’invio di file di grandi dimensioni.

      C. Criteri di Valutazione

  1. Indicazione del titolo della fotografia o composizione inviata via email quale collegamento ad uno dei  17 obiettivi dell’Agenda 2030 universale per lo Sviluppo Sostenibile 
  2. Indicazione del livello di priorità attribuito a livello individuale o di gruppo all’obiettivo o degli obiettivi scelti
  3. Capacità di indicare i Tag che sono stati individuati nell’obiettivo e quelli che evidenziano la risposta o istanza elaborata
  4. Capacità di sintetizzare nella didascalia la risposta immaginata e soprattutto il perché  sarà “semplice” (in termini di  strumenti, modelli e relazioni  proposte o utilizzate …)  raggiungere l’obiettivo individuato
  5. Capacità di collegare alla fotografia e/o composizione uno o più Hashtag che  richiamino l’attenzione, riflessione, discussione sull’obiettivo scelto  ( es. per risolvere il problema anche in termini culturali  e/o  fare adottare nuovi comportamenti che contribuiscano a rispondere alle necessità della società …)

     D. Procedure di valutazione

La valutazione delle Fotografie e/o composizioni, contraddistinte dalle caratteristiche di cui al precedente art. 1 e corredati dei documenti descritti nel presente articolo, paragrafo b., avverrà attraverso tre fasi distinte: preselezione,  presentazione finalisti e lancio votazione  Giuria e  Community Pubblica–  Lancio Mappa 2030 Giovani Italia  con i Vincitori  2016.

a. Fase numero 1. Preselezione

Entro il 19 ottobre 2016, un team di esperti composto da professionisti e ricercatori espresso dal Network dei Partner (“Team di Esperti”), selezionerà, sulla base dei criteri indicati nell’art. 1  e art. 3 e, in ogni caso, a proprio insindacabile giudizio, le fotografie e/o composizioni pervenute. Il  20 ottobre  2016, SIS pubblicherà sul Sito le foto e/o composizione Selezionate,

La pubblicazione di parte delle informazioni relative a tali schede verrà effettuata anche sulle seguenti piattaforme dei Social Network connesse al progetto legato al CONTEST SCATTO AVANTI – SIAROUND 2016 :

  • Fan Page di Facebook all’indirizzo www.facebook.com/Socialinnovationaround;
  • account Twitter twitter.com/SISinnovation.
  • Account Instagram

b. Fase numero 2. Presentazione dei Finalisti Contest SCATTO AVANTI in SIAROUND e apertura della Votazione Giuria e Community

Il 21 ottobre durante la Fase 2 in Plenaria  – NAPOLI, sarà condiviso il lavoro pervenuto a livello nazionale, verrà presentata la Giuria  e verranno aperte ufficialmente le votazioni Giuria e Community Pubblica  associando l’hashtag  #SCATTOAVANTI  – #203OSIGIOVANI

c. Fase numero 3. Nomina dei Vincitori e lancio MAPPA 2030

I Vincitori del Contest SCATTO AVANTI saranno i primi tre classificati –  per ciascun obiettivo – che risulteranno dalla somma dei voti della Giuria più quelli  della Community Pubblica sulla base delle linee guida sviluppate nel presente Bando.

La comunicazione di vincita sarà effettuata pubblicamente il 15 novembre 2016 ai diretti interessati via email – sui siti di SIS  “Social Innovations Around” e SIS “Social Innovation Society” – sulle piattaforme social.

      E. La giuria (“Giuria”),

La Giuria che deciderà a suo insindacabile giudizio, sarà composta da personalità di spicco dei diversi settori tematici attinenti al presente Bando e comunicata il 21 ottobre 2016.

 ART. 4 OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI

i partecipanti sono tenuti ad assumere direttamente o in caso di minori, genitori o esercenti la potestà genitoriale,  i seguenti obblighi:

  • Rispettare tutte le norme elencate agli 1 – 2- 3 del  presente Contest
  • Autorizzare la divulgazione di tale intervento o dell’iniziativa segnalata agli organi di stampa, agli Enti, ai Partner e al Network sviluppato dalla SIS che ne facessero richiesta ad esclusivo fine di promozione dell’iniziativa stessa;
  • Autorizzare la pubblicazione e condivisione da parte dei promotori dei documenti fotografici e progettuali pervenuti;

ART. 5 MANLEVE E GARANZIE

Con la partecipazione al presente Contest, e attraverso  la liberatoria sottoscritta direttamente ( in caso di minori, dai genitori o esercenti la potestà genitoriale),  ogni soggetto proponente dichiara espressamente che il Progetto fotografico presentato non viola in alcun modo, né in tutto né in parte, diritti e/o privative di terzi, manlevando sin d’ora l’associazione SIS  e/o i suoi Partner da ogni e qualsivoglia responsabilità, richiesta di risarcimento dei danni e/o sanzione avanzata da terzi al riguardo. Con l’adesione al presente Contest, inoltre, i soggetti proponenti sono vincolati, a non cedere in licenza, né totalmente né parzialmente, a terzi qualsivoglia diritto riconducibile ai Progetti fotografici presentati e di ogni altro materiale che sia stato scritto, ideato, preparato, concepito, sviluppato o realizzato, sia interamente che parzialmente, fino alla chiusura e comunicazione dei Vincitori del presente Contest. In caso di violazione di tale principio, resta sin d’ora inteso che il soggetto proponente sarà automaticamente escluso dal ContestBando.

ART. 6 LIBERATORIA DI UTILIZZO

Con la partecipazione al presente Contest, e attraverso  la liberatoria sottoscritta direttamente ( in caso di minori, dai genitori o esercenti la potestà genitoriale) i soggetti partecipanti autorizzano l’associazione SIS, i Partner e qualsivoglia altro soggetto coinvolto nella realizzazione di tale iniziativa, a pubblicare sul Sito e sulle piattaforme dei Partner una breve descrizione del Progetto e/o i documenti presentati ai fini della partecipazione al Contest di cui al precedente Art. 1 – Art. 2 e Art. 3,  promuovere presso il pubblico i Progetti in altre forme e modi al fine di stimolare un dibattito culturale in merito. I materiali presentati congiuntamente ai Progetti fotografici, così come il Progetto stesso, potranno essere utilizzati da SIS, dai Partner e dai Media Partner nell’ambito della loro attività di comunicazione ordinaria e straordinaria sul sito di SIS, sui Social Network e su altri canali di comunicazione a mezzo Internet, radio, stampa e televisione.

Anche nella fase successiva alla pubblicazione on line, il Team di Esperti potrà eliminare i contenuti dei Progetti che a suo insindacabile giudizio non corrispondono ai criteri indicati per la partecipazione al presente Contest oppure siano comunque ritenuti lesivi di diritti di terzi. Resta inteso che la liberatoria d’uso del Progetto fotografico e/o dei documenti presentati ai fini della partecipazione al Contest viene concessa dai soggetti partecipanti a titolo gratuito, senza alcuna limitazione di carattere territoriale o frequenza d’uso, per intero o in parte, singolarmente o unitamente ad altro materiale, ivi compresi, senza limitazione alcuna, testi, fotografie o immagini predisposti e/o realizzati e/o comunque prescelti da SIS  o dai Partner, o da qualsivoglia altro soggetto coinvolto nella realizzazione di tale iniziativa, in qualunque formato, su internet e su radio, stampa e televisione e per tutto il periodo di durata del Contest.

Resta altresì inteso che, con la partecipazione al presente Bando, la suddetta liberatoria viene concessa, con le medesime modalità sopra descritte e con riferimento ai soli Progetti Selezionati, per un ulteriore periodo di cinque (5) anni dalla proclamazione del vincitore, al fine di consentire alla Associazione di Promozione Sociale SIS, ai Partner o a qualsivoglia altro soggetto da essi coinvolto, di promuovere presso il pubblico tale iniziativa e fargli conoscere l’avvenuta realizzazione del Contest stesso.

ART. 7 PRIVACY

Il trattamento dei dati personali relativi al legale rappresentante del soggetto proponente sono espressamente regolamentati dalla privacy policy del Sito www.sociainnovationaround.com e dalle singole informative privacy a cui si rinvia specificatamente.

ART. 8 ESCLUSIONE

Sono automaticamente esclusi Progetti fotografici a contenuto pornografico, pedopornografico, che contengano o richiamino violenza a persone e animali, atti di vandalismo, messaggi razzisti, omofobi o lesivi della dignità di confessioni religiose, inneggianti ad organizzazioni criminali (presenti e passate) o comunque illegali.

Ogni dichiarazione falsa o incompleta implica l’esclusione immediata del soggetto proponente dal Contest. Sono da considerarsi esclusi dalla selezione i Progetti fotografici non presentati entro il termine previsto, presentati in forma parziale o comunque in contrasto con una qualsiasi regola del presente Contest o i soggetti proponenti sono inoltre invitati a non prendere contatto con i membri della Giuria, pena l’esclusione dal Contest stesso

ART. 9 PREMI

Ad ognuno dei soggetti vincitori del Contest  “SCATTO AVANTI ” sarà riconosciuto un percorso di sviluppo suddiviso in due modalità:

Partecipanti maggiorenni :

a livello personale

  • Ingresso gratuito nella Community di SIS – Associati Ordinari per 12 mesi
  • Percorso di mentoring di 24 ore diretto e attraverso la piattaforma SISacademy per sviluppo da idee a progetti attuativi in ambito  studio e/o attività lavorativa

a livello progettuale

  • Ingresso del Progetto Fotografico nella Mappa 2030 Socialmente Innovativa Giovani Italia #2030SIGIOVANI che SIS realizzerà con MAPPINA – Vincitore Aawad 2014 e presentata al mondo Istituzionale  Nazionale e Internazionale
  • Diffusione progetto fotografico attraverso Networking  nell’ambito della Road Map nazionale  che verrà definita il 21 ottobre con Aziende – Enti – Professionisti per valutazione connessioni e opportunità di sviluppo per e con gli studenti maggiorenni vincitori
  • Diffusione progetto fotografico attraverso i canali di comunicazione della SIS e Network

Partecipanti minorenni in base alla liberatoria sottoscritta dai genitori  o esercenti la potestà genitoriale:

a livello personale

  • Ingresso gratuito nella Community di SIS – Amico di per 12 mesi attraverso la quale potrà ricevere le news letter relative ai progetti sui giovani

a livello progettuale

  • Ingresso del Progetto Fotografico nella Mappa 2030 Socialmente Innovativa Giovani Italia che SIS realizzerà con MAPPINA – Vincitore Around 2014 e presentata al mondo Istituzionale  Nazionale e Internazionale
  • Percorso di 24 ore per la scuola frequentata in linea con alternanza Scuola Lavoro – Agenda Digitale e Road Map  Sviluppo Sostenibile attraverso la piattaforma SISacademy –  Smartwork e Guest Speaker.
  • Diffusione progetto fotografico attraverso i canali di comunicazione della SIS e Network

Le  modalità di erogazione  verranno specificamente disciplinate tramite una apposita convenzione che verrà stipulata tra il soggetto vincitore e l’Associazione SIS, entro un mese dalla proclamazione della vincita.

REGOLAMENTO SCATTO AVANTI          

liberatoria_contest_SCATTO AVANTI 2016 MAGGIORENNI          liberatoria_contest_SCATTO AVANTI 2016 Minorenni